Posts

TRIMETILGLICINA NELLO SPORT: più resistenza e più ossigeno

Trimetilglicina

Donnesport

Per quanto riguarda l’uso della Trimetilglicina nello sport, uno studio recente, del 2011 (Trepanowski JF, Farney TM, McCarthy CG, Schilling BK, Craig SA, e Bloomer RJ: Gli effetti della supplementazione di betaina sulla prestazione fisica, la saturazione di ossigeno del muscolo scheletrico, e dei relativi parametri biochimici di resistenza negli uomini allenati. J Strength Cond Res) ha esaminato gli effetti della supplementazione di Betaina sulla prestazione fisica in uomini allenati. Lo studio, in doppio cieco, prevedeva 2,5 g die di Betaina miscelati in 500 ml di bevanda salino-energetica , oppure…

(altro…)

TRIMETILGLICINA: un aiuto per il cuore

Dalla barbabietola un aiuto per il cuore e l’organismo

BETAINA

La Trimetilglicina, più conosciuta come Betaina perché presente anche nelle Barbabietole da Zucchero, è una sostanza che all’interno del nostro organismo interviene nella trans-metilazione, cioè nel processo per mezzo del quale i gruppi metilici (CH3) sono trasferiti da una molecola ad un’altra: un processo biochimico indispensabile per il metabolismo cellulare. La N,N,N-Trimetilglicina (tre gruppi metilici legati all’Aminoacido Glicina tramite atomi d’azoto), una volta ingerita viene trasformata dal fegato in N,N-Dimetilglicina e porta all’organismo tutti i vantaggi di…

(altro…)

NITRIC OXYD e Sport

manblack

Gli studi riguardanti l’NO e lo Sport,  hanno evidenziato che l’assunzione orale dell’aminoacido L-Arginina, diretto precursore dell’NO, Ossido d’Azoto (impropriamente detto Ossido Nitrico), determina un significativo aumento del flusso sanguigno attraverso il miglioramento del trasporto di Ossigeno e di altri nutrienti. Inoltre l’NO può migliorare gli effetti anabolici dell’esercizio fisico essendo utile per la sintesi proteica. Numerose ricerche hanno sottolineato l’importanza dell’Arginina in situazioni di catabolismo cellulare, potenziando il sistema immunitario oltre che stimolare il rilascio dell’Ormone della Crescita (GH) e di Insulina. Gli effetti metabolici del GH sono…

(altro…)

NITRIC OXYD : molecola da premio nobel

NO: Nitric Oxid

Nitric oxide

Da qualche anno nelle farmacie e nei negozi specializzati è apparso, con molti e fantasiosi nomi, un nuovo integratore alimentare, l’NO,  Ossido di Azoto, impropriamente chiamato Ossido Nitrico, al quale ormai si attribuiscono proprietà miracolistiche. Si tratta di una specie chimica reattiva di natura radicalica centrata sull’Azoto. Considerato per decenni un gas altamente inquinante – responsabile tra l’altro del cosiddetto “buco dell’ozono” – solo in epoca molto recente esso è stato individuato come uno dei più potenti…

(altro…)

RADICALI LIBERI, Sport e Invecchiamento

E’ opinione comune che lo Sport faccia bene al fisico e alla mente e mantenga giovani. Sempre più Medici ed esperti del settore lo sottolineano

radicali

Effettivamente una attività fisica costante impegna tanto la muscolatura scheletrica quanto il sistema cardiovascolare, donandoci efficienza e benessere. Recenti studi scientifici però mettono in evidenza  quello che molti esperti del settore indicano da tempo, evidenziando senza più alcun dubbio che se lo Sport non rientra in uno stile di vita attento e moderato può arrecarci più danni che benefici. Una delle cause principali è dovuta ai Radicali Liberi, cioè sostanze (Atomi e Molecole) presenti all’interno del nostro organismo che hanno il potere di danneggiare le cellule che entrano in contatto con loro. Questo processo si chiama Ossidazione e i  danni possono essere tanto gravi da portare alla morte le cellule stesse. In altri termini lo Stress Ossidativo…

(altro…)